🔴 Guida l’auto del defunto senza patente: la multa è di 6.000 euro

I motivi che avrebbero dovuto consigliare di tenere quella vettura in garage erano numerosi...

0
Elaborazione grafica BsNews su foto Polizia Locale

E’ di 6.000 euro il conto che gli agenti della Polizia locale di Roncadelle hanno presentato a un uomo, fermato durante un pattugliamento.

Tutto, secondo quanto si apprende, sarebbe partito da una brusca manovra dell’uomo. La vettura, a un rapido controllo della targa, è risultata essere senza assicurazione. Ma quando gli agenti della Polizia locale sono riusciti a fermarla, all’altezza del parco Cono Ottico, la sorpresa è stata grande, perché i motivi che avrebbero dovuto consigliare di tenere quella vettura in garage erano numerosi.

COSA NON ANDAVA…

L’auto, infatti, era intestata a un uomo deceduto due anni prima. Mentre al guidatore la patente era stata revocata nel 2019. Ma il conto che gli agenti della Locale è stato salatissimo. La sanzione, infatti, è stata di 5.000 euro per la guida con patente revocata, di 900 euro per l’assenza di assicurazione e di altri 173 per il fatto che il mezzo era anche senza revisione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 13 Novembre 2023 03:35

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome