🔴 Gatti presi a fucilate, Aidaa: taglia di 2.200 euro per prendere il responsabile

Nei giorni scorsi due gatti sono stati uccisi a fucilate a Roccafranca e molti altri feriti dai colpi sparati da una mano ignota

0
zampa gatto - da Pixabay

Dopo la diffusione della notizia che due gatti sono stati uccisi a fucilate a Roccafranca e molti altri feriti dai colpi sparati da una mano ignota, l’Associazione italiana difesa animali e ambiente scende in campo con una duplice iniziativa.

L’Aidaa ha infatti annunciato con una nota inviata alla stampa che al fine di individuare il colpevole del vile gesto compiuto ai danni dei felini lunedì sarà inviata «denuncia al momento contro ignoti alla Procura della Repubblica di Brescia».

L’associazione ha inoltre deciso di istituire una taglia di 2.200 euro che sarà pagata «a chiunque con la sua testimonianza rilasciata attraverso denuncia formale alle forze dell’ordine permetterà di individuare e far giudicare colpevole in via definiva il responsabile di tale atto criminale».


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 16 Febbraio 2024 14:16

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome