⚠️Garda, torna la truffa dello specchietto: 80enne raggirato a Desenzano

Ancora una volta si fa riferimento alla cosiddetta "truffa dello specchietto", metodo purtroppo ormai noto per i molti episodi registrati anche nella provincia di Brescia

0
specchietto rotto - foto di martinreti da pixabay
Uno specchietto rotto - foto di martinreti da pixabay

«Il Comando di Polizia Locale di Desenzano segnala di porre molta attenzione, in particolare agli anziani e alle donne sole, sul tema della “truffa dello specchietto”: sconosciuti fingono un danno allo specchietto della propria auto dando la colpa alle vittime e richiedendo subito del denaro come risarcimento. Si raccomanda dunque la massima attenzione a questo tipo di atteggiamenti, segnalandoli subito alle forze dell’ordine». A lanciare l’allarme sui social è il Comune di Desenzano. Ancora una volta si fa riferimento alla cosiddetta “truffa dello specchietto”, metodo purtroppo ormai noto per i molti episodi registrati anche nella provincia di Brescia. 

L’ultimo episodio del genere, segnalato da Bresciaoggi, si sarebbe verificato alle Grezze. Vittima della truffa un uomo anziano che dopo esser stato inseguito da un’auto sarebbe stato invitato dagli occupanti di quest’ultimo a fermarsi. A quel punto i truffatori sarebbero riusciti a convincere l’anziano a consegnare loro una somma pari a 300 euro per risarcire un danno che ovviamente non era stato provocato dall’uomo, ma era già presente.

 


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 2 Ottobre 2023 08:07

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome