🐱 Gattile a Lumezzane: A.mici&co | 🐶 ANIMALI & ANIMALI /73

L'idea di un gattile a Lumezzane è nata dalla volontà e dalla lungimiranza di persone già attive da anni in associazioni di volontariato in difesa degli animali. Come le principali realtà di volontariato si tratta di associazione auto-finanziata attraverso le donazioni e formata da volontari

0
Un gatto, foto generica da Pixabay

di Sara Ferrari – L’idea di un gattile a Lumezzane è nata dalla volontà e dalla lungimiranza di persone già attive da anni in associazioni di volontariato in difesa degli animali. Come le principali realtà di volontariato si tratta di associazione auto-finanziata attraverso le donazioni e formata da volontari. Nel 2011 l’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione dell’Associazione A.mici&co una sede ufficiale: una “casa” in cui tanti mici trovano assistenza e rifugio sicuro. Strutturalmente la sede è composta da 5 stanze: la zona nursery per i gatti fino ad un anno, la zona adulti, la zona infermeria, la zona speciale per gatti che hanno particolari esigenze nutritive e la zona colonia dove troviamo i gatti randagi sterilizzati.

A livello organizzativo i volontari si occupano dell’igienizzazione e della pulizia della sede, provvedono al nutrimento ed alla cura dei gatti portandoli dal veterinario per le vaccinazioni. C’è un numero di persone che ruota intorno 7 giorni su 7, organizzandosi con doppi turni giornalieri: il diurno dalle 9:00 alle 11:00 e quello serale dalle 18:00 alle 21:00. Sono proprio loro che rendono possibile l’adozione classica o l’adozione a distanza. Infatti che vuole adottare un gatto può attivarsi contattando privatamente l’associazione tramite i canali social Facebook ed Instagram fissando un appuntamento nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì dalle 18:30 alle 20:30. Durante l’appuntamento, la persona può conoscere i gatti e scegliere quello/i da adottare. Segue poi il pre-affido: la volontaria che si occupa delle adozioni verificherà, andando a casa dei candidati, se la struttura è idonea ed in sicurezza per il gatto. Se il pre-affido dovesse andare a buon fine, il gatto viene ufficialmente affidato.

L’alternativa è un’adozione a distanza di tre differenti tipologie: tre mesi con un contributo di 30 euro, sei mesi con un contributo di 60 euro e dodici mesi con un contributo di 120 euro, in cui l’ammontare della quota versata è destinata alla cura del gatto adottato. Tramite l’adozione a distanza l’adottante dispone di continui aggiornamenti relativi allo stato del micio ricevendo foto e facendogli visita. È possibile collaborare con l’Associazione in diversi modi: divenendo volontari ordinari o volontari sostenitori. Il volontario ordinario opera attivamente all’interno del gattile sottoscrivendo una tessera dal costo di 10 euro ed un’assicurazione annuale di 20 euro. Il volontario sostenitore invece sostiene economicamente l’associazione sottoscrivendo solo una tessera da 30 euro. È possibile inoltre contribuire dando la propria disponibilità in modo occasionale. Il gattile ricerca inoltre persone esterne, dette “balie”, che mettano a disposizione delle stanze per la cura di gattini appena nati, provvedendo al loro allattamento, oppure adibendole alla quarantena per gatti in attesa di accertamenti ed inserimento definitivo nel gattile. Fondamentale per l’associazione è prevenire il randagismo sul territorio e questa operazione di prevenzione si articola in quattro momenti: la segnalazione all’associazione da parte dei cittadini, una visita di verifica, l’apertura di una colonia censita presso l’ATS di Brescia con fini di sterilizzazione ed in fine, mediante apposite gabbie-trappola, la cattura dei gatti.

Un aiuto significativo viene offerto ai cittadini privati anche per le sterilizzazioni. L’associazione permette infatti alle persone che devono far sterilizzare il proprio gatto, ma hanno impegni di lavoro che rendono difficile l’organizzazione pratica del trasporto dal veterinario, di portare il micio ad A.mici&co che si occuperà del trasporto ed anche della degenza post-operatoria permettendo così al proprietario di occuparsi del proprio lavoro sapendo che il suo amico è comunque in buone mani. Un ottimo aiuto ai proprietari che spesso vivono in maniera stressante questo momento tanto quanto il loro gatto.

L’aiuto può essere offerto anche offrendo materiali necessari per il mantenimento della struttura come detersivi per lavatrice ed igienizzanti per pavimenti, candeggina ed antiparassitari, sabbia oltre che le donazioni tramite bonifico o con l’acquisto del calendario del Gattile ed altri gadget.

Vi aspettano…

CONTATTI

Via Giuseppe Mazzini, 83, 25065 Lumezzane BS

Mail: [email protected]

Facebook: @LumezzaneAmiciEco

Instagram:a.micieco

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

CHI SONO?

Sara Ferrari Sara Ferrari… Laurea presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Brescia come educatore e specializzazione in colloqui clinici ed attività consultoriali presso l’Università Cattolica passando per il corso di perfezionamento in Psicologia Clinica perinatale. La formazione professionale improntata agli studi psico-socio-educativi è stata applicata lavorando in servizi formativi ed educativi, in particolare in centri rivolti a minori per prevenzione del disagio ed alle famiglie per interventi di riduzione dell’abbandono scolastico.La passione per il gioco con gli animali, che sono per me la dimensione della pace, insieme all’attrazione per l’osservazione e la comunicazione sono i fuochi che mi animano.

PER SEGNALAZIONI, PROPOSTE E SUGGERIMENTI SCRIVETE A: [email protected]

Ultimo aggiornamento il 13 Febbraio 2024 16:04

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

10,99€
11,99€
disponibile
1 used from 11,39€
as of 13 Febbraio 2024 16:04
14,15€
14,90€
disponibile
7 new from 11,92€
1 used from 8,73€
as of 13 Febbraio 2024 16:04
15,99€
disponibile
3 new from 15,99€
15 used from 14,26€
as of 13 Febbraio 2024 16:04
non disponibile
as of 13 Febbraio 2024 16:04
Ultimo aggiornamento il 13 Febbraio 2024 16:04

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome