🔴 Con l’automobile nel canale: madre e figlia di 3 anni soccorse in codice giallo

Alcuni passanti hanno immediatamente lanciato l'allarme: la piccola è stata estratta dall'abitacolo e rianimata con il massaggio cardiaco. Sul posto sono arrivati i Carabinieri e l'ambulanza che ha trasferito madre e figlia, in codice giallo, all'ospedale

0

Grosso spavento nella serata di domenica 7 febbraio a Nuvolera per un’automobile uscita di strada e finita nel canale che costeggia la carreggiata.

L’incidente è avvenuto lungo la Sp 116 e ha visto coinvolta una vettura che proveniva da via Colombera. Stando alle prime ricostruzioni l’automobile, a bordo della quale c’erano una mamma e la figlioletta di 3 anni, è uscita di strada finendo con le ruote all’aria nel canale Rudone Abate.

Alcuni passanti hanno immediatamente lanciato l’allarme: la piccola è stata estratta dall’abitacolo e rianimata con il massaggio cardiaco. Sul posto sono arrivati i Carabinieri e l’ambulanza che ha trasferito madre e figlia, in codice giallo, all’ospedale. Successivamente, per recuperare l’automobile, sono arrivati i Vigili del Fuoco. Non è escluso che a causare l’incidente possa essere stato un malore accusato dalla madre.

[content-egg module=Amazon template=grid]

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

[content-egg module=Amazon template=list]

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome