▼ Scalo merci di Brescia, rinvenuta un’altra bomba d’aereo

Sul posto al fine di valutare la situazione e dare avvio alle operazioni di un eventuale disinnesco gli artificieri dell’Esercito del Decimo Reggimento di Cremona

0
Ordigno bellico - (L'immagine non si riferisce all'articolo ,foto da Comune di angolo Terme)

Nuovo rinvenimento di un ordigno bellico questa mattina allo scalo merci ferroviario di via Vergnano a Brescia.

Come accaduto già sul finire del mese di settembre una bomba di aereo risalente alla seconda guerra mondiale è stata scoperta nella stessa area: nelle sue immediate vicinanze anche una decina di granate d’artiglieria, almeno questa l’ipotesi iniziale.

Sul posto al fine di valutare la situazione e dare avvio alle operazioni di un eventuale disinnesco gli artificieri dell’Esercito del Decimo Reggimento di Cremona. Nel caso dell’ordigno rinvenuto precedentemente si erano adottate misure di sicurezza che hanno reso necessario evacuare circa 500 persone della zona e delle aree limitrofe. Anche in questo caso dunque potrebbe essere applicato un protocollo di sicurezza speciale.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome