Ghedi, provoca un incidente e scappa: 70enne incastrato dalla Locale

Non è durata nemmeno quattro giorni la fuga di un automobilista che sabato 28 maggio ha causato un sinistro stradale a Ghedi, in via Giordano, e subito dopo si è allontanato precipitosa dal luogo cercando di far perdere le proprie tracce

0
Polizia locale, foto d'archivio

Non è durata nemmeno quattro giorni la fuga di un automobilista che sabato 28 maggio ha causato un sinistro stradale a Ghedi, in via Giordano, e subito dopo si è allontanato precipitosa dal luogo cercando di far perdere le proprie tracce.

Subito dopo questo episodio sono iniziate le indagini della Polizia Locale, che hanno fatto emergere che l’autovettura fuggitiva, dopo essere uscita in retromarcia da uno stop senza dare la precedenza, è andata a scontrarsi in modo violento con la fiancata di un’altra vettura che percorreva regolarmente la strada principale. Nonostante gli ingenti danni causati dall’incidente, il cui conducente, per fortuna, non ha subito particolari lesioni, anche se ho dovuto rendersi conto, con suo notevole stupore, che l’altra automobile coinvolta si è allontanata senza neppure fermarsi per accertare l’accaduto.

Grazie anche alla professionalità degli agenti intervenuti sul posto e all’efficacia dell’impianto di videosorveglianza comunale, che “osserva” le diverse strade d’accesso e di uscita dal centro abitato di Ghedi, le indagini imbastite dalla Polizia Locale hanno dato ben presto i loro frutti ed hanno consentito di individuare l’autista coinvolto nell’incidente. Dopo aver visualizzato migliaia di immagini con grande tenacia, gli sforzi degli agenti guidati dal comandante Enrico Cavalli hanno ricevuto il meritato premio nel pomeriggio di martedì 31 maggio, quando hanno visto passare nel centro abitato un’autovettura Peugeot con, ben visibili, nella parte posteriore, danni compatibili con la dinamica del sinistro in questione.

Gli agenti hanno quindi rintracciato il proprietario del veicolo ed hanno così individuato un cittadino italiano di 70 anni residente nel comune di Ghedi, che dopo alcune iniziali esitazioni, ha ammesso le proprie responsabilità. L’uomo è stato quindi sanzionato per essersi dato alla fuga e per il mancato rispetto della precedenza. “Un episodio che conferma la tempestività e l’efficace presenza costante sul nostro territorio della Polizia Locale” è stato il soddisfatto commento del sindaco di Ghedi, Federico Casali.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 6 Ottobre 2023 19:21

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome