Cori da stadio in metro, si teme un’aggressione: interviene la Polizia

In un primo tempo chi ha assistito alla scena pare abbia pensato ad un'aggressione fisica nei confronti dei controllori, così come già avvenuto - purtroppo - nelle scorse settimane

0
Giovani e Polizia nella stazione della metro - foto da Brescia che non vorrei
Giovani e Polizia nella stazione della metro - foto da Brescia che non vorrei

Ennesimo intervento della Polizia in una stazione della metropolitana, ieri, a Brescia.

Secondo quanto riportato nel gruppo Facebook “Brescia che non vorrei”, una decina di ragazzi attorno alle 16 si trovavano all’interno della stazione della metropolitana Vittoria e «urlavano con cori da stadio, facendo molto rumore».

Sarebbe dunque stato necessario l’intervento della Polizia per sedare i giovani – che da quanto si legge nel post non avrebbero collaborato nella richiesta di calmarsi e di indossare correttamente la mascherina.

In un primo tempo chi ha assistito alla scena pare abbia pensato ad un’aggressione fisica nei confronti dei controllori, così come già avvenuto – purtroppo – nelle scorse settimane. 

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

[content-egg module=Amazon template=list]

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome