Influencer influenzati? Vista la stagione… | BRESCIA VISTA DALLA PSICOLOGA

Non solo Chiara Ferragni: il mondo delle e degli influencer è molto popoloso e parla pure un po’ bresciano! Lo abbiamo visto al Festival di Sanremo, con Mattia Stanga, tiktoker bresciano scelto da Amadeus come inviato al Prima Festival. Ma fuori dalle luci della ribalta nazionali esistono tanti content creator bresciani da migliaia di follower...

0
Doriana Galderisi, opinionista BsNews

(Anno nuovo rubrica nuova! Ricomincia la rubrica psicologica per Brescia, dal titolo “Brescia vista dalla psicologa”, a cura della dottoressa Doriana Galderisi, nella nuova forma di dialoghi con la giornalista bresciana Irene Panighetti).

di Doriana Galderisi* – Non solo Chiara Ferragni: il mondo delle e degli influencer è molto popoloso e parla pure un po’ bresciano! Lo abbiamo visto al Festival di Sanremo, con Mattia Stanga, tiktoker bresciano scelto da Amadeus come inviato al Prima Festival. Ma fuori dalle luci della ribalta nazionali esistono tanti content creator bresciani da migliaia di follower: come  Ilaria Limelli (@ila_limelli), oppure  @bianco_mat, alias Cristiano Bianchini, o Benedetta Santini di @filosofiaecaffeina…

Potremmo continuare con gli esempi ma ci fermiamo qui per iniziare invece la riflessione in vista dell’appuntamento de La scienza di eccellenza del 23 febbraio dal titolo: “L’influenza degli influencer: gli effetti in chiaroscuro dei moderni comunicatori digitali”.

Dottoressa Galderisi, tante e tanti giovani si propongono nel ruolo di influencer: secondo lei come mai il fenomeno è così diffuso?

Il tema è oggi di grande attualità, non solo a causa delle vicende di cronaca legate a Chiara Ferragni, ma anche perché se da un lato la figura dell’influencer ha un ruolo molto importante e decisivo nel marketing dall’altro è anche una figura che impatta fortemente sui giovani.

Il mondo delle e degli influencer è molto variegato e molto ambito, se è vero, come riporta  l’Huffington Post, aspirerebbero ad entrarvi oltre 3 milioni di persone, attratte dalla possibilità di fare soldi, tanti soldi, in modo rapido, oltre che di diventare famose e assumere ruoli molto importanti, sia nel mercato, sia nella costruzione dell’opinione pubblica. Sì perché di vera e propria costruzione si tratta: basti pensare che il verbo “influenzare”, dal latino medievale influĕre, significa scorrere dentro, indicando l’azione esercitata da una cosa o da una persona sopra un’altra. Più precisamente, “influenzare” significa agire in modo determinante sull’animo e sulla volontà altrui, imporre il proprio volere con la persuasione, il prestigio personale o l’autorità. Come sostiene il consulente aziendale Ken Blanchard: “La chiave per una leadership di successo oggi è l’influenza, non l’autorità”.

Ecco perché è comprensibile il desiderio di voler diventare influencer: perché è un mestiere che fa guadagnare, se è vero ciò afferma una importante blogger quando dichiara: “Per meno di 80mila euro non mi alzo né mi pettino”. Capite bene la presa che possono avere messaggi del genere oggi, in un momento storico in cui, soprattutto per i giovani, è sempre più difficile accedere al mondo del lavoro, per lo meno quello con salari e contratti dignitosi.

Fare l’influencer di mestiere attira anche perché c’è la possibilità di diventare molto famosi e popolari, avere successo e molta visibilità. Una popolarità che viene scambiata per competenza da parte dei follower che instaurano con la loro o il loro influencer preferito un rapporto di pseudo fiducia, equivocando la popolarità con la credibilità.

Inoltre la relazione tra follower e influencer non è concreta bensì virtuale, passa cioè attraverso il web ed è soggetta alle dinamiche sociali che la realtà virtuale presenta. In altre parole il luogo di incontro non è la strada, la piazza, il bar, bensì il web e questo ha un grosso peso in un’epoca segnata dalla pandemia e dalla crisi delle relazioni in presenza.

Che vantaggi e che rischi ci sono per chi si assume questo ruolo?

Come detto chi riesce a diventare influencer di fama guadagna molti soldi, in fretta e assume molto potere nell’influenzare, appunto, scelte e comportamenti di grandi quantità di follower, spesso milioni di persone. Ciò soddisfa e spesso esacerba il narcisismo e la voglia di visibilità di chi si propone come influencer e ci riesce con successo

Tuttavia non tutti sono Chiara Ferragni… voglio dire che non tutte le persone che tentano la “carriera” di influncer ci riescono, anzi: c’è chi investe molte energie e molto denaro, oltre che molto tempo, ma alla fine fallisce. Perché per essere influencer occorre essere connessi e reattivi 24 su 24, occorre essere sempre sotto i riflettori, farsi fotografie, video e immagini in ogni contesto della vita privata e renderli pubblici. Si tratta di una sovraesposizione, adrenalitica, sì, ma che non è scevra da rischi: è possibile che si crei una vera e propria dipendenza dai like, alla quale è legata la paura di perdere i consensi e questo a volte può portare ad ansia, a depressione, ad ossessione di controllo, o addirittura portare allo sviluppo della cosiddetta sindrome: Fo.Mo, Fear of Missing out, che sostanzialmente è il terrore, l’angoscia, la paura profonda di essere tagliati fuori, o ad altri disturbi che necessitano di un intervento da parte di una figura professionista in campo psicologico e/o medico.

Dal punto di vista invece di chi segue queste persone quali sono i rischi che si possono cogliere, quali suggerimenti dare a chi vorrebbe essere, diciamo così, follower consapevole?

Se pensiamo che spesso gli influencer sono collegati ad azioni e attività di marketing e quindi legati a brand o comunque a pubblicità di consumo, uno delle prime attenzioni da avere è quella di informarsi dei propri diritti in qualità di consumatori (legge 206 del 2005, Codice del consumo, regolamenta i rapporti tra chi vende e chi compra).

E’ importante inoltre sapere che nella realtà virtuale, proprio “giocando” sui due elementi fondamentali di tale realtà, cioè la modificabilità (ritocco il post quanto e dove voglio) e la sincronicità (lo costruisco e lo pubblico nel tempo e nel momento che desidero) ecco che allora può risultare ancora più chiaro che nelle attività via web vi sono in gioco molte abilità comunicative, che hanno la funzione di persuadere (portare a sé). Inoltre nelle comunicazioni via web le abilità comunicative spesso sfruttano livelli subliminali, come ad esempio far apparire oggetti di determinate marche mentre magari apparentemente l’influencer sta parlando di altro. A ciò si aggiunga il fatto che talvolta vi può essere un miscuglio di informazioni, anche, a volte, errate, ma tali errori passano inosservati (come molti studi di psicologia, per esempio la psicologia della Gestalt, ben descrivono).

Quindi tra comunicazione palese e comunicazione/persuasione occulta o ingannevole, il confine non è spesso così chiaro da cogliere.

Si tratta di meccanismi che è bene sapere che esistono, e tale consapevolezza è utile anche solo per eventualmente prendere tempo per informarsi su ciò che si è visto o ascoltato, dedicando a ciò un’attenzione in più. Conoscere queste dinamiche sicuramente è utile per un consumo consapevole, ma anche per una visione altrettanto consapevole di quanto viene esibito e portato da un influencer.

In secondo luogo è bene ricordarsi sempre che il mondo degli influencer è irreale, fatato, basato più sulle apparenze che sulla sostanza. Quindi non perdere la concentrazione sulla realtà, chiedendosi sempre se il “modello” di persona che una o un influencer incarna risponde davvero ai nostri principi, ai nostri valori, agli obiettivi che veramente vogliamo raggiungere e non ultimo è importante anche chiedersi se tale modello è compatibile con il nostro stile di vita e la nostra personalità.

Vi saluto ricordando una frase di Woody Allen: “in futuro tutti saranno famosi per 15 minuti”… e dopo questo momento di gloria? Resta la vita, quella vera

Dottoressa Galderisi, grazie per il suo contributo, ci ritroviamo tra due settimane.

CHI E’ DORIANA GALDERISI?

Doriana Galderisi è padovana d’origine e bresciana d’adozione: lavora nel campo della psicologia da più di 27 anni con uno studio in via Foscolo, a Brescia. Esperta in: Psicologia e Psicopatologia del Comportamento Sessuale Tipico e Atipico, Psicologia Criminale Investigativa Forense, Psicologia Giuridica, Psicologia Scolastica, Psicologia dell’Età Evolutiva, Neuropsicologia. Esperta in psicologia dello sport iscritta nell’elenco degli psicologi dello Sport di Giunti Psychometrics e del Centro Mental Training. E’ inoltre autorizzata dall’ASL di Brescia per certificazioni DSA (Disturbi specifici di Apprendimento). E’ iscritta all’Albo dei CTU, all’Albo dei Periti presso il Tribunale Ordinario di Brescia e all’Albo Esperti in Sessuologia Tipica e Atipica Centro “il Ponte” Giunti-Firenze.

LEGGI TUTTE LE PUNTATE DELLA RUBRICA DI DORIANA GALDERISI CLICCANDO SU QUESTO LINK


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.
22,80€
24,00€
disponibile
4 new from 22,00€
1 used from 7,11€
as of 8 Aprile 2024 14:52
56,05€
59,00€
disponibile
5 new from 56,05€
2 used from 45,00€
as of 8 Aprile 2024 14:52
11,40€
12,00€
disponibile
8 new from 11,40€
as of 8 Aprile 2024 14:52
30,40€
32,00€
disponibile
6 new from 30,40€
1 used from 26,11€
as of 8 Aprile 2024 14:52
11,40€
12,00€
disponibile
6 new from 11,40€
1 used from 9,60€
as of 8 Aprile 2024 14:52
17,68€
disponibile
2 new from 17,68€
1 used from 13,22€
as of 8 Aprile 2024 14:52
48,45€
51,00€
disponibile
11 new from 48,45€
7 used from 37,99€
as of 8 Aprile 2024 14:52
Ultimo aggiornamento il 8 Aprile 2024 14:52

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome