🔴 Allarme a Lumezzane, nel fine settimana bastonate e lanci di sedie in strada

Resta pur alta l'attenzione sul fenomeno delle baby-gang e su preoccupanti episodi di violenza che vedono coinvolti giovani e giovanissimi

0
Un'immagine delle aggressioni - foto da Josehf Facchini Sindaco Lumezzane

Sono già stati individuati e denunciati alcuni tra i responsabili della violenta rissa avvenuta nei giorni scorsi per le vie di Lumezzane.

Due, in realtà, gli episodi di violenza avvenuti durante il weekend. In un caso vi sarebbe stata un’aggressione a colpi di bastonate ai danni del conducente di un’automobile, lievemente ferito. Gli aggressori si sarebbero poi scagliati contro lo stesso veicolo.

Il secondo episodio sarebbe avvenuto a distanza di pochi minuti: una lite sarebbe degenerata e uno dei coinvolti avrebbe rincorso un’altra persona lanciandole addosso una sedia.

«La cosa che lascia senza parole è che i “protagonisti” di tutto hanno presumibilmente meno della metà dei miei anni e potrebbero essere fratelli minori, figli o nipoti di ciascuno di noi» ammette il sindaco di Lumezzane Josehf Facchini, commentando i fatti che hanno condotto due persone in ospedale e che sono stati ripresi in video poi diventati virali sui social.

Le Forze dell’Ordine, assicura il sindaco, si sono attivate con prontezza nella notte dei fatti, intervenendo non appena ricevuto segnalazioni di violenze in corso con il massimo riserbo e l’attenzione che questa situazione merita.

Da quanto emerso, quindi, i protagonisti dell’aggressione sarebbero persone di giovane età prevalentemente provenienti da fuori Lumezzane. «Si tratta di un fatto grave ma è altrettanto vero che è senza dubbio episodico – sottolinea Facchini, evidenziando che – non c’è un “caso Lumezzane” di escalation di violenze».

Resta pur alta l’attenzione sul fenomeno delle baby-gang e su preoccupanti episodi di violenza che vedono coinvolti giovani e giovanissimi, così come registrato il 2 giugno  sulla sponda veronese del Lago di Garda.

 


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicalte su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 12 Ottobre 2023 05:17

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome