🔴 Pisogne, donna si infortuna a quota 1.500: la salvano Soccorso alpino e Vigili del fuoco

Una donna, mentre si trovava in località Gale, è caduta lungo il sentiero bagnato per la pioggia e ha riportato un trauma a una spalla

0
Soccorso alpino in azione, foto d'archivio del Soccorso alpino

Sono rientrate in tarda serata, venerdì 3 giugno, le squadre del Soccorso alpino bresciano, intervenute dal tardo pomeriggio in località Gale, nel territorio di Pisogne.

Una donna, mentre si trovava a quota 1.500 metri, è caduta lungo il sentiero bagnato per la pioggia e ha riportato un trauma a una spalla. La chiamata ai numeri d’emergenza è giunta intorno alle 16.40.

La centrale ha mandato sul posto il Soccorso alpinoe i Vigili del fuoco di Gardone Valtrompia, attivando anche l’elisoccorso di Areu (che però è dovuto rientrare a causa delle condizioni meteorologiche).

I soccorritori l’hanno raggiunta e immobilizzata, portandola poi a valle fino alla località Colle San Zeno, dove attendeva l’ambulanza dei Volontari di Sale Marasino per il trasferimento in ospedale.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 6 Febbraio 2024 15:37

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome