Epatiti gravi nei bambini, il M5S chiede chiarezza alla Regione

Durante il Consiglio regionale di martedì 3 maggio, il Consigliere regionale Gregorio Mammì (M5S) interrogherà la Giunta, per conoscerne gli intendimenti a seguito dell’emersione di casi di epatite acuta tra bambini

0
Sede della Regione Lombardia, foto da Wikipedia

Durante il Consiglio regionale di martedì 3 maggio, il Consigliere regionale Gregorio Mammì (M5S) interrogherà la Giunta, per conoscerne gli intendimenti a seguito dell’emersione di casi di epatite grave tra bambini.

“È evidente che l’obiettivo delle Istituzioni, in questo momento, deve essere quello di evitare inutili allarmismi – sottolinea Mammì – Il Movimento Cinque Stelle ritiene che la maniera migliore per scongiurarli sia attraverso la conoscenza. A tale scopo è importante che la Giunta regionale, con particolare riferimento all’Assessore al Welfare, renda noto l’impegno di Regione Lombardia nell’approfondire i possibili risvolti, e i relativi approfondimenti, rispetto ai casi finora segnalati sul territorio regionale. Con particolare riferimento in merito a quali iniziative intendano sollecitamente assumere, in particolare per garantire l’unicità e univocità del protocollo destinato al trattamento di eventuali casi di epatite acuta tra bambini e l’approfondimento epidemiologico e di laboratorio sui casi sospetti identificati. Il ministero della Salute ha sollecitato alle Regioni la: ‘segnalazione di ogni eventuale caso di epatite acuta che risponda alla definizione di caso attualmente adottata e raccomanda altresì di prevedere in ogni caso la conservazione dei campioni biologici per consentire ogni altro eventuale accertamento ritenuto necessario’ e la massima diffusione di tutte le informazioni, al fine di metterle a disposizione di pediatri e medici di famiglia”.

“Chiederò a Regione Lombardia se sia già pronta a rispondere a queste esigenze – conclude l’esponente cinquestelle – L’impreparazione e l’inadeguatezza in ambito di programmazione sanitaria sono una costante di questo centrodestra, per questo, ribadendo che al momento la situazione non deve generare allarmismi di sorta, riteniamo importante che Regione Lombardia si adoperi da subito, per quanto in suo potere, al fine di non farsi cogliere nuovamente impreparata”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

[content-egg module=Amazon template=grid]

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome