▼ Bergamo, 22enne africana violentata da due italiani in un capanno abbandonato

Stando a quanto si apprende la giovane avrebbe conosciuto poche ore prima due giovani italiani legati al mondo della droga (non è chiaro se fossero tossicodipendenti o spacciatori). Prima il gruppetto avrebbe consumato alcolici per strada

0
polizia - foto da ufficio stampa Polizia
polizia - foto da ufficio stampa Polizia

E’ caccia alle persone, verosimilmente due italiani, che a Bergamo hanno aggredito e violentato una giovane straniera.

E’ accaduto domenica sera – a Boccaleone, quartiere della zona orientale della città orobica – in un capanno abbandonato lungo la ferrovia. E la vittima è una 22enne di origine africana: regolare sul territorio italiano, con un lavoro e un’abitazione.

Stando a quanto si apprende la giovane avrebbe conosciuto poche ore prima due giovani italiani legati al mondo della droga (non è chiaro se fossero tossicodipendenti o spacciatori). Prima il gruppetto avrebbe consumato alcolici per strada. Poi i due l’avrebbero portata con l’inganno fino a una zona isolata e lì – dopo averla derubata – avrebbero ripetutamente abusato di lei. Infine si sono allontanati, lasciandola a terra sanguinante.

I soccorsi sono scattati intorno alle 23, quando alcuni residenti della zona hanno sentito le grida della giovane. Sul posto sono arrivate Polizia e ambulanza, che ha trasportato la vittima (con diverse contusioni) in ospedale in codice giallo. Gli aggressori potrebbero avere le ore contate.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome