▼ San Zeno-Montirone, coppia mano nella mano verso il treno fino alla morte

L'auto della coppia, una Kia, è stata trovata a poca distanza con il motore ancora acceso e i tubi del gas di scarico allungati e fissati al finestrino posteriore. A quanto pare hanno provato a togliersi la vita in questo modo, sdraiandosi sui sedili e cercando di respirare a pieni polmoni

0
Foto generica da Pixabay

E’ stato un gesto deliberato. Una coppia – 50 anni lei, 61 lui – che ha deciso di togliersi la vita. E’ quanto emerge dopo la tragedia che si è consumata ieri sui binari tra San Zeno e Montirone, in cui due persone hanno perso la vita travolte da un treno.

Stando a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, i due – che vivevano a Castenedolo e, fino a qualche mese fa, condividevano casa con un cane di 18 anni – sono usciti di casa e hanno raggiunto i binari. Hanno aspettato tra la vegetazione che arrivasse un convoglio e poi, mano nella mano, si sono lanciati sui binari. Il conducente del treno non ha potuto fare nulla per evitarli: il colpo è stato violentissimo e i loro corpi hanno fatto un volo di una decina di metri. Ogni tentativo di salvarli si è rivelato inutile.

L’auto della coppia, una Kia, è stata trovata a poca distanza con il motore ancora acceso e i tubi del gas di scarico allungati e fissati al finestrino posteriore. A quanto pare hanno provato a togliersi la vita in questo modo, sdraiandosi sui sedili e cercando di respirare a pieni polmoni. Ma non ce l’hanno fatta e hanno quindi deciso di realizzare il proprio proposito in maniera più drastica. Restano da capire le ragioni del drammatico gesto.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome