▼ Gavardo, trova un serpente in casa e si barrica in una stanza con la figlia: ci pensa la Locale…

Appurato che si trattava di un innocuo serpente d'acqua gli agenti hanno rassicurato le due donne e attivato i Vigili del fuoco, che hanno catturato l'animale per poi liberarlo nel vicino fiume

0
Serpente d'acqua, foto da Polizia locale della Valsabbia

Intervento decisamente insolito, nella giornata di giovedì 20 giugno, per l’aggregazione di Polizia locale della Valsabbia. Gli agenti, infatti, sono intervenuti in un’abitazione privata di Gavardo per salvare una donna e la figlia… da un innocuo serpente d’acqua.

“Pronto Polizia Locale? Buongiorno, non so a chi rivolgermi ed ho pensato a voi. Sono lontana da casa e ho ricevuto appena adesso una chiamata da mia madre anziana che è molto preoccupata: si trova in casa con mia sorella e si sono chiuse in una stanza perché in casa é entrato un serpente. Sono spaventate ed io mi trovo a diversi chilometri di distanza da loro e non so come fare ad intervenire”. E’ questa l’inconsueta telefonata ricevuta dagli agenti, che immediatamente si sono attivati per prestare aiuto alle due donne.

Gli agenti, quindi, su sono recati sul posto e sono entrati in casa. Quindi, appurato che probabilmente si trattava di un innocuo serpente d’acqua hanno rassicurato le due donne e attivato i Vigili del fuoco, che hanno catturato l’animale per poi liberarlo nel vicino fiume.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome