▼ Garda, borseggiatrici in azione al mercato: le arresta un carabiniere in borghese

Dalle successive verifiche è emerso che a carico della 35enne pendeva un ordine di carcerazione di sette mesi (più 400 euro di multa) proprio per un episodio di borseggio (avvenuto a Bologna nel 2018)

0
Borseggio, immagine simbolica, elaborazione grafica

Due borseggiatrici sono state arrestate dopo un colpo ai danni di una turista. Il furto è riuscito, ma non si erano accorte che un carabiniere in borghese le stava già pedinando.

E accaduto a Lazise, sulla sponda veronese del Benaco. Le due straniere – una 35enne e una 39enne di nazionalità bulgara – erano mescolate alla folla nel mercato del lungolago Marconi. Ma il loro comportamento ha insospettito il militare, che ha deciso di seguirle e – quando le due hanno aperto lo zaino di un’anziana austriaca per rubarle il portafoglio – le ha bloccate.

Dalle successive verifiche è emerso che a carico della 35enne pendeva un ordine di carcerazione di sette mesi (più 400 euro di multa) proprio per un episodio di borseggio (avvenuto a Bologna nel 2018). Le due sono state arrestate in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso. Il giudice ha convalidato entrambi i provvedimenti, disponendo per loro l’obbligo di firma in attesa del processo.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome