▼ Brescia, fastidi improvvisi alle vie respiratorie nella metro: era “solo” uno scherzo

I primi accertamenti hanno indicato la causa nel fatto che alcuni ragazzini avrebbero nebulizzato uno spray urticante. Ora le forze dell'ordine sono al lavoro per identificarli

0
Metro Brescia, foto Moliva, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons

Attimi di preoccupazione, nel primo pomeriggio di oggi, alla stazione Vittoria della metropolitana di Brescia, quella che si affaccia sull’omonima piazza a due passi dalla Loggia.

Alcuni utenti, infatti – secondo quanto riferito dal Gdb – hanno segnalato leggeri fastidi alle vie respiratorie, chiedendo l’intervento della Polizia locale. Nessuno per fortuna si è sentito male (e non è stato nemmeno necessario l’intervento delle ambulanze) e il servizio – dopo le opportune verifiche – è tornato alla normalità dopo circa un’ora.

I primi accertamenti hanno indicato la causa nel fatto che alcuni ragazzini avrebbero nebulizzato uno spray urticante. Ora le forze dell’ordine sono al lavoro per identificarli. I colpevoli rischiano una denuncia per interruzione di pubblico servizio e procurato allarme.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome