De Rossi “Rispetto per la Juve, non molliamo alcun obiettivo”

0

ROMA (ITALPRESS) – La Roma è attesa da una settimana di fuoco. Da domani le gare con Juventus, Bayer Leverkusen e Atalanta: in pochi giorni i giallorossi si giocheranno un’intera stagione. La sconfitta contro i tedeschi ha compromesso la marcia in Europa League ma, adesso, c’è subito da rialzare la testa in vista della sfida di campionato contro la Juventus, fondamentale per continuare a inseguire l’altro obiettivo stagionale dei ragazzi di De Rossi, ovvero la qualificazione alla Champions League, che manca in casa giallorossa dalla stagione 2017-18. Il tecnico, che da giocatore ha affrontato tante volte i bianconeri, sa bene che tipo di partita aspettarsi e ha chiesto ai giocatori un ultimo sforzo e la giusta concentrazione, vista la posta in palio. “La Juventus si affronta con un bel pò di preparazione e di rispetto: è una formazione che ha avuto un periodo non positivo a livello di risultati, dove ha alternato prestazioni buone ad altre meno buone. Dobbiamo essere consapevoli che loro vorranno mettere il punto sul discorso Champions League. Noi di contro abbiamo bisogno di punti e possiamo farcela, anche perchè giochiamo in casa”, ha spiegato De Rossi, in conferenza stampa.
“Avremo bisogno di un’altra grande prestazione da parte dei nostri giocatori, ma anche di una prova fenomenale dei nostri tifosi. Servirà il loro sostegno in queste ultime partite, perchè vogliamo arrivare in fondo, come abbiamo sempre fatto”, ha precisato il tecnico della Roma. I dubbi sull’eventuale formazione sono ancora tutti da sciogliere: nel pomeriggio ci sarà un ulteriore allenamento, prima della rifinitura di domani mattina, nella quale De Rossi farà le ultime valutazioni. Il tecnico ha comunque rassicurato tutti circa le condizioni di Dybala, sottolineando che: “Sta benissimo, è triste per la sconfitta in Europa, però fisicamente sta avendo delle prestazioni importanti. Mi sta stupendo per quello che dà in allenamento e in partita, poi dal punto di vista tecnico lo conosciamo tutti. Finchè sta in piedi io lo faccio giocare”. Sui possibili traguardi della Roma, infine, De Rossi ha le idee chiare: “In Europa League possiamo ancora farcela contro il Leverkusen e dobbiamo dare il massimo. Il tutto senza trascurare il campionato, perchè vale la Champions League. Faremo delle scelte, non potranno giocare sempre gli stessi 11, questo è certo, ma non molliamo nessuno dei due obiettivi”.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.