▼ Montichiari, bar chiuso con atto “illegittimo”: il Tar costringe il Ministero a risarcire 4500 euro

I giudici di via Zima hanno accolto il ricorso della titolare e imposto il pagamento del danno economico e del danno di immagine subito dal locale per i 15 giorni di chiusura forzata

0
Giustizia, immagine da Pixabay

Il Ministero degli Interni dovrà risarcire con 4500 euro il Bar Italia di Montichiari per il danno economico e di immagine derivante dalla chiusura imposta al locale nel 2019. Si conclude così una vicenda iniziata qualche anno fa e che vede protagonista un bar della Bassa a cui il questore nel 2019 ha sospeso la licenza per 15 giorni su indicazione della Polizia Locale di Montichiari che aveva arrestato per droga un presunto frequentatore del locale.

Contro questo provvedimento la proprietaria – come riporta il Giornale di Brescia – aveva fatto ricorso e il Tar di Brescia gli aveva dato ragione definendo “illegittimo” l’atto di chiusura firmato dal questore. La donna era infatti riuscita a dimostrare come nessun arresto fosse stato effettuato nel locale “né alcuno degli arrestati gravitanti nell’area circostante era un avventore abituale dello stesso”.

La titolare del bar ha deciso poi di fare ricorso per accertare il danno patrimoniale da lei subito per le due settimane di chiusura forzata. Anche in questo caso i giudici di via Zima gli hanno dato ragione. Il Ministero dell’Interno è stato così costretto a risarcire la donna con 3000 euro per il danno economico e con 1500 euro per il danno di immagine visto che la notizia poi pubblicata sulla stampa ha creato un “pregiudizio alla reputazione dell’esercizio commerciale, causando una lesione ingiusta ad una situazione giuridica meritevole di tutela per l’ordinamento”.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome