Testata a Henry, il Lecce esonera mister D’Aversa

0

LECCE (ITALPRESS) – “Dopo I fatti avvenuti al termine della gara Lecce-Verona, l’U.S. Lecce comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Roberto D’Aversa. Al mister ed al suo staff va il ringraziamento per il lavoro svolto”. Con un breve comunicato, il Lecce annuncia quanto già nell’aria da ieri pomeriggio, e cioè l’esonero del tecnico Roberto D’Aversa, già ‘condannatò pubblicamente dal club salentino dopo il gesto della testa a Henry nel fine gara della sfida-salvezza del ‘Via del Marè perso con il Verona. Una sorta di atto dovuto, dunque, visto che la società pugliese aveva ritenuto la reazione del suo allenatore, che poi si era scusato, “contrario ai principi ed ai valori dello sport”. Nelle prossime ore dovrebbe essere comunicato il nome del suo successore. L’ex centrocampista nato Stoccarda, classe 1975, con un passato sulle panchine di Parma e Sampdoria, lascia il Lecce al sest’ultimo posto in classifica con 25 punti in 28 giornate di campionato, a pari merito con l’Empoli.
– Foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.