▼ Smog, Del Bono: Tpl dimenticato, la Regione non ha l’ambizione di risolvere il problema

Il Pd chiede stato di emergenza per la Lombardia e incremento di almeno il 20% del fondo regionale per il trasporto pubblico

0
Emilio Del Bono, foto da Regione

“Regione Lombardia non ha l’ambizione di risolvere il problema dell’inquinamento, non compie le scelte coraggiose delle più avanzate regioni europee, a partire dal potenziamento del trasporto pubblico che è un tema centrale. Oggi meno di un lombardo su dieci usa il mezzo pubblico e lo stanziamento della Regione per tram, bus, metropolitane è fermo da anni a 218 milioni di euro, un quarto dei quali è stato nel frattempo mangiato dall’inflazione. Pensiamo di sfidare maggiori regioni europee arrancando? Come si può pensare di convincere i lombardi a scendere dall’auto privata per salire sul mezzo pubblico se non lo si rende competitivo e presente là dove serve alle persone per andare al lavoro o a fare la spesa? E non è solo un tema di salute e di ambiente, la mancanza di trasporto pubblico incide anche sullo spopolamento e sulla perdita di competitività.”

Lo dichiara Emilio Del Bono (PD), vicepresidente del Consiglio regionale, intervenuto questa mattina in Consiglio regionale durante la seduta straordinaria sulla crisi ambientale dovuta alla cattiva qualità dell’aria in Lombardia. Durante la seduta il Partito democratico ha presentato un ordine del giorno molto articolato che prevede la richiesta al governo di dichiarare lo stato di emergenza per la Lombardia per l’attuazione della transizione ecologica e, alla Regione, un incremento non inferiore al 20% del Fondo Trasporti sulla quota regionale, al fine prioritariamente di finanziare le Agenzie del Tpl, così da rafforzare l’offerta di trasporto pubblico su gomma e su ferro.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Whatsapp <<<

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome