Schillaci “Nel Milleproroghe 10 milioni per fondo disturbi alimentari”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Al fine di garantire ai pazienti” con disturbi alimentari “un’appropriata presa in carico da parte delle strutture regionali, ho deciso – con un emendamento che sarà proposto in conversione al cosiddetto decreto Milleproroghe – di mettere a disposizione del fondo straordinario, pur in assenza della completa rendicontazione da parte delle Regioni, un fondo pari a 10 milioni di euro per il 2024”. Lo ha detto il ministro della Salute, Orazio Schillaci, rispondendo al question time in Aula alla Camera. “Con l’entrata in vigore del nuovo nomenclatore tariffario e dell’ulteriore aggiornamento dei Lea sarà garantita finalmente la piena copertura finanziaria in modo strutturale per l’erogazione delle prestazioni a beneficio di tutti i pazienti affetti da Dca”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.