▼ Vanno per una notifica di divieto di dimora: in casa trovano 7 kg di droga

I militari si erano recati a casa del giovane per notificargli un divieto di dimora nella provincia di Mantova in esecuzione ad un decreto del tribunale di Mantova

0
carabinieri - Foto di djedj da Pixabay
carabinieri generica - Foto di djedj da Pixabay

Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il ventenne bresciano arrestato in flagranza di reato nei giorni scorsi dai carabinieri del Nucleo Operativo di Castiglione delle Stiviere, coadiuvati dal nucleo Cinofili di Orio Al Serio.

I militari si erano recati a casa del giovane per notificargli un divieto di dimora nella provincia di Mantova in esecuzione ad un decreto del tribunale di Mantova. Come da prassi i carabinieri hanno perquisito l’abitazione ma al suo interno, anche grazie al contributo del cane Grom, è stato rinvenuto l’ingente quantitativo di droga: 6 chilogrammi di hashish e un chilogrammo di marijuana. Il ventenne è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Brescia in attesa di giudizio del Gip, che ha poi convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare in carcere.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome