▼ Brescia capitale degli scacchi: via ai Campionati Italiani

Le competizioni inizieranno oggi alle 15:00 per il Campionato Assoluto, dal 3 dicembre via al femminile e l'under 20. Il 9 dicembre, dalle 10, la competizione si concluderà con il galà degli scacchi nella Sala del Camino di Palazzo Martinengo

0
Scacchi, foto generica da Pixabay

Non solo uno sport né tantomeno soltanto un gioco: gli scacchi sono anche cultura. Ecco perché la scelta di organizzare il Campionato Italiano Assoluto proprio nella città Capitale, insieme a Bergamo, della Cultura 2023 (le due città si sono sfidate a colpi di mosse strategiche lo scorso marzo).

Tutto è pronto dunque nella sala Morstabilini di Palazzo Gambara, Centro Paolo VI, che da oggi e sino al 9 dicembre ospiterà i giocatori, che si affronteranno tra gli affreschi del ‘600.

Tre le categorie della competizione organizzata dalla Federazione scacchistica italiana: l’82° Campionato Italiano Assoluto, il Campionato Italiano Femminile ed il Campionato Italiano Under 20. Per quanto riguarda l’Assoluto sono dodici i giocatori in sfida: Pier Luigi Basso (classe 1997), Sabino Brunello (nato a Brescia nel 1989, residente nella Bergamasca, da anni uno dei giocatori italiani più forti e rappresentativi, fratello maggiore di Marina, la più forte giocatrice d’Italia e di Roberta, campionessa d’Italia 2006), Valerio Carnicelli (classe 2000), Alberto David (classe 1970), Danyyil Dvirnyy (nato a Leningrado, classe 1990, si è trasferito da bambino in Italia), Artem Gilevych (nato in Ucraina nel 1993, vive in Italia da quando aveva 13 anni), Sebastian Iermito (classe 1993, nato in Argentina ma anche cittadino italiano), Lorenzo Lodici (nato a Brescia nel 2000, ma vive a Chioggia), Gabriele Lumachi (nato nel 2003, è di Bovezzo ed è il Campione d’Italia under 20 in carica), Luca Moroni (classe 2000), Alessandro Santagati (classe 1987) e Francesco Sonis (classe 2002).

I Campionati Italiani femminili vedono sfidarsi otto giocatrici: Marina Brunello (classe 1994), Elisa Cassi (classe 2005), Tea Gueci (classe 1999), Valeria Martinelli (classe 2003), Kamilla Rubinshtein (classe 2005, nata in Russia ma in Italia fin da bambina), Giulia Sala (classe 2007), Elena Sedina (classe 1968, nata in Ucraina, diventata italiana) e Olga Zimina (campionessa uscente di origine russa classe 1982). Infine per l’under 20: Francesco Bettalli, Ieysaa Bin-Suhayl, Joshuaede Cappelletto, Mattia Pegno, Nicolas Perossa, Simone Pozzari, Leo Titze e Leonardo Vincenti.

Le competizioni inizieranno oggi alle 15:00 per il Campionato Assoluto, dal 3 dicembre via al femminile e l’under 20. Il 9 dicembre, dalle 10, la competizione si concluderà con il galà degli scacchi nella Sala del Camino di Palazzo Martinengo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome