Italia argento nella staffetta 4×100 sl ai Mondiali di Fukuoka

0

FUKUOKA (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Il quartetto azzurro composto da Alessandro Miressi, Manuel Frigo, Lorenzo Zazzeri e Thomas Ceccon centra il secondo posto nella finale della staffetta 4×100 stile libero maschile, grazie al crono di 3’10″49, e regala all’Italia la prima medaglia del nuoto in vasca ai Mondiali di Fukuoka. L’oro va all’Australia con il tempo di 3’10″16, dopo un testa a testa proprio con l’Italia fino all’ultima bracciata. Terzi gli Stati Uniti che chiudono con il crono di 3’10″81.
“Prima volta in ultima corsia ed è bello. E’ una grande responsabilità: penso fosse impossibile fare tre decimi in meno”, dichiara Ceccon. “E’ stata una grandissima prova di squadra ed è un argento che vale oro. Abbiamo condotto una gara strepitosa sempre in testa. Il mio tempo non mi soddisfa: oggi avessi fatto meglio avremmo vinto. E’ comunque un argento solidissimo”, sono invece le parole di Zazzeri. Miressi si dice “contento della mia prova individuale. Ci abbiamo provato fino alla fine e siamo stati tutti e quattro bravissimi. Ci siamo riconfermarti nuovamente secondi”. “Penso sia la prima volta che arriviamo davanti agli Stati Uniti – chiosa Frigo – L’oro è mancato per poco, ma siamo contentissimi e va bene così”.
– foto: LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.