Conte “Governo in forte ritardo sul Pnrr”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Questo governo si trova in forte ritardo. Ha voluto accentrare a Chigi la cabina di regia in corso dell’attuazione, togliendola al MEF. Stiamo rischiando addirittura di perdere questa rata. Adesso viene riformulato per cercare di recuperare il ritardo sin qui accumulato”. Così il presidente del M5S, Giuseppe Conte, rispondendo a una domanda sul Pnrr a margine del convegno “La rivoluzione ecodigital” nella sala Matteotti di Palazzo Theodoli Bianchelli.
“Il tutto viene fatto senza una reale trasparenza. Non vengono in Parlamento a dirci come stanno le cose e cosa non sta funzionando – ha aggiunto -. Hanno rifiutato anche il nostro contributo costruttivo. Si stanno assumendo una grande responsabilità. Quel che è certo, è questo governo è assolutamente capace di spendere fondi e risorse per armi e munizioni mentre invece per quella che è la tensione ecologica e digitale che serve e la giustizia ambientale che serve a questo Paese, loro non hanno alcuna disponibilità”, ha concluso.

– foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.