Mattarella “Rapporti tra Italia e Francia sono saldi”

0

ROMA (ITALPRESS) – “Due anni fa a Roma è stato firmato il Trattato del Quirinale, che fin dal suo primo articolo prevede l’attuazione di iniziative di formazione congiunta per i nostri diplomatici. Per me è una duplice occasione: conoscervi e celebrare la solidità dei rapporti tra la Francia e l’Italia, sottolineando il ruolo fondamentale dei giovani diplomatici nella promozione di un dialogo costruttivo”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando all’ambasciata italiana a Parigi. “Celebriamo la saldezza dei rapporti tra Italia e Francia e il ruolo fondamentale dei diplomatici nel dialogo cosruttivo tra le nazioni”, ha aggiunto. “Favorire incontro significa sviluppare nuovi legami. I rapporti tra Italia e Francia sono secolari. Sarà vostro compito continuare ad alimentarli”, ha sottolineato il capo dello Stato. “Insieme nel dopoguerra, abbiamo contribuito alla fondazione dell’Unione Europea intorno a un nucleo di valori condivisi: democrazia, tolleranza, solidarietà. Nei nostri giorni abbiamo molto faticato per concordare soltanto un modesto tetto al prezzo del gas. Abbiamo molto da recuperare in fiducia e speranza nel futuro”, ha concluso.

(ITALPRESS).

-foto Quirinale-

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.