🔴 Laura Ziliani, sui suoi monti una croce per ricordarla

La croce metallica - realizzata da Angelo Baiguera di Bienno - è stata posizionata domenica dalle amiche su una cima delle bocchette di Val Massa, a Temù

0
Laura Ziliani, continuano le ricerche, foto da social

Una croce sui monti della Valcamonica per ricordare Laura Ziliani, che – secondo la ricostruzione degli investigatori – sarebbe stata uccisa l’8 maggio 2021 da due figlie e dal fidanzato di una di una di queste.

La croce metallica – realizzata da Angelo Baiguera di Bienno – è stata posizionata domenica dalle amiche su una cima delle bocchette di Val Massa, a Temù. Il comune in cui si sarebbe consumata la tragedia, che l’ex impiegata di Roncadelle amava al punto di raggiungerlo ogni fine settimana, “fuggendo” dalla città per camminare in montagna sulle sue vette preferite.

Il manufatto, murato tra le rocce, rappresenta una croce stilizzata, con una figura femminile in posizione cristologica e il volto rivolto alle montagne.

“La croce che ti abbiamo dedicato – hanno scritto le amiche – vuole essere un segno alla tua memoria e un inno alla vita nonostante il tragico epilogo che ti è stato riservato”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 17 Gennaio 2024 03:02

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome