Cattolica 2, bocciato il piano della mobilità Rolfi: “Da rivedere parcheggi e traffico sulle vie limitrofe”

0

Brescia mobilità boccia il piano mobilità per la realizzazione della Cattolica 2 a Mompiano. L’università del “Sacro Cuore” aveva infatti commissionato alla holding del Comune un studio sugli spostamenti nell’area limitrofa a dove dovrebbe sorgere la sede distaccata della Cattolica, giudicato però negativamente dagli uffici di via Marconi, almeno stando a quanto dichiarato dall’assessore al Traffico e vicesindaco Fabio Rolfi che, sul quotidiano Bresciaoggi ha spiegato anche i motivi del diniego: “il numero dei parcheggi è stato sottostimato e va aumentato”. Ma non solo. Da rivedere c’è anche l’accesso a via Garzetta, già in tilt per il passaggio dei pulmini scolastici, e l’intersezione con via Branze “pericolosa e senza marciapiedi”. Insomma, le cose da sistemare sono parecchie e non sono facili da far conciliare con le abitazioni private. Ma nessuno perde la speranza.

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome