Nuovo stadio a Borgosatollo? Confesercenti dice no alle compensazioni edificatorie

0

CONFESERCENTI esprime le proprie preoccupazioni in merito all’ipotesi di realizzazione dello stadio del Brescia Calcio a Borgosatollo, così com’è stata portata all’attenzione generale  dalle cronache di questi giorni e chiede, con una lettera inviata al Presidente della Provincia e al Sindaco di Borgosatollo, un urgente incontro ai rappresenti delle Istituzioni per verificare la fondatezza di tale ipotesi.

 

“Per quanto ci riguarda – afferma il presidente Pier Giorgio Piccioli – non entriamo nel merito del possibile posizionamento della struttura sportiva. Non vorremmo però che nel valutare la fattibilità di tale progetto, si ripercorressero le stesse soluzioni della precedente collocazione a Castenedolo, laddove per poter realizzare lo stadio si prevedevano consistenti volumi edificatori ed in particolare spazi enormi per il commercio. Se così fosse, anticipiamo da subito la nostra più netta contrarietà, sia sulla metodologia che sui contenuti”.

 

Infatti, per ciò che riguarda il bacino bresciano, ma anche l’intera provincia di Brescia, è ampiamente nota la saturazione dell’offerta rispetto alla effettiva domanda, che sta provocando una crisi senza precedenti nella rete distributiva. “Inoltre – prosegue Piccioli   siamo convinti che ormai il territorio possa essere sacrificato solamente per infrastrutture necessarie alla collettività , tra la quali non rientra certamente l’ennesimo centro commerciale – in una zona peraltro critica dal punto di vista dell’inquinamento – di cui è ricca la nostra provincia e l’hinterland cittadino. Non si avverte alcun bisogno di opere di questa natura che, per contro, rispondono unicamente a mere esigenze immobiliari e finanziarie, anche se mascherate dietro uno stadio”.

La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

  1. Divertente l’operazione come presentata sui giornali. Ancora più divertente l’articolo di oggi sul Giornale di Brescia. Lo Stadio a Borgosatollo non si farà mai.

  2. L’unico modo per finanziare la costruzione dello stadio a Borgosatollo è un mega centro commerciale di cui – alle porte di Brescia – non si sente la necessità.

  3. ALTRA COLATA DI CEMENTO….MA NON CE NE SONO ABBASTANZA DI QUESTI ORRIBILI CENTRI COMMERCIALI ???
    TRA POCO DOVREMO PRENDERE LA RESIDENZA IN UNO DI QUESTI….

  4. e poi non parlo piu’: mi dispiace usare un tono offensivo, non e’ da me: comunque voi tutti che scrivete contro questo stadio perche’ sarebbe anche un centro commerciale (le stesse scuse becere usate contro il progetto a Castenedolo) sapete QUANTI centri commerciali hanno fatto in provincia di Brescia dal 2003? Contateli voi che siete bravi… ma l’unico che non vi va bene e’ quello con lo stadio. Siete patetici e offensivi. Buon campionato di Cricket (oppure avete la solita magliettina a striscioline?)

  5. concordo uno stadio deve essere basato sul quel modello per attirare sopratutto più gente.. guardate la juve (anche se era l’anno buono) lo stadio era pieno persino in coppa italia!

  6. concordo uno stadio deve essere basato sul quel modello per attirare sopratutto più gente.. guardate la juve (anche se era l’anno buono) lo stadio era pieno persino in coppa italia!

  7. Il Comune di Borgosatollo PDL-Lega ha cambiato la destinazione d’uso di un terreno agricolo quasi totalmente di Centropadane spa, i cui due vicepresidenti PDL non hanno bisogno di presentazioni: sono Parolini (che è oggi anche consigliere regionale) e Bettinsoli (che è anche presidente della d’Annunzio spa). Direte, ma a Castenedolo c’era il sindaco martinazzioliano per eccellenza Groli a sponsorizzare il precedente progetto. Appunto, tutto…normale

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome