Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 31 Maggio 2016 - Ore 07:48


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
DAL PIRELLONE
Ghedi, mercoledì il presidente della commissione Sanità Rolfi visita la Rsa
Il consigliere regionale Fabio Rolfi, presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia, mercoledì 1 giugno sarà in visita alla "Fondazione Casa di riposo di Ghedi". Una visita, quella che inizierà alle 14.30 e che vedrà la presenza oltre che dei vertici della stessa fondazione ghedese presieduta da Federico Cavalli anche del sindaco Lorenzo Borzi e di alcuni esponenti della sua Giunta, che punta a conoscere nei dettagli l’attività e i servizi proposti da una realtà che viene considerata all’avanguardia nel proprio settore. In effetti la “Fondazione Casa di riposo di Ghedi” non è solo una Residenza Sanitario Assistenziale intesa nel senso più tradizionale. In effetti quest’ultima, con i suoi 109 posti (93 dei quali accr

Commenti 7
lun 30 mag 2016, ore 12.56
SPORT E SOLIDARIETA'
Le campionesse dello sci in visita alla Nikolajewka
Grande prestazione, oggi, per campionesse dello scii bresciano. Stamane, infatti, Daniela Merighetti con le sorelle Nadia ed Elena Fanchini hanno fatto visita alla residenza sanitaria Nikolajevka, in città. Un appuntamento molto gradito dagli ospiti della struttura (60 residenti disabili gravi o gravissimi, altrettanti nel diurno), che hanno partecipato con grande entusiasmo all’incontro con le tre sciatrici, sottoponendole a una raffica di domande e complimenti per poi farsi firmare autografi e sfidarle a una competizione virtuale sulle piste bianche, attraverso la consolle di videogioco Nintendo Wii (una pratica molto utilizzata per stimolare le capacità motorie e lo spirito di competizione, come sottolinea la dottoressa Silvia Ongaro).L’incontro tra malati e personaggi noti dello sport non è un fatto

Commenti 1
mar 26 apr 2016, ore 16.03
DAL COMUNE DI BRESCIA
Loggia, buoni a sostegno delle persone non autosufficienti: ecco a chi vanno
Il Settore Servizi Sociali per la persona, la famiglia e la comunità del Comune di Brescia, in applicazione del programma operativo regionale in materia di gravi e gravissime disabilità, ha previsto l’erogazione per l’anno 2016 di buoni a sostegno della domiciliarità, dell’assistenza, della cura e di interventi a favore di minori, adulti e anziani con disabilità grave. Le tipologie di aiuto saranno le seguenti: 1. buono a sostegno dell’assistenza e cura garantita da assistente personale dedicato di persone disabili adulte di età compresa tra i 18 e i 64 anni per un valore massimo mensile di 400 euro erogabili per 10 mensilità. Saranno accolte fino a cinque domande. 2. buono a sostegno del caregiver familiare di persone disabili adulte, di età compresa tra i 18 e

Commenti
dom 27 mar 2016, ore 12.45
 
A proposito della bancarella di piazza Vittoria
Bragaglio di Claudio Bragaglio - Leggo, come molti interessati ai libri, la polemica sulla bancarella dell’amico Gigi. Sì proprio quella un po’ nascosta e rintanata, con quei suoi vecchi libri, in piazza Vittoria. Quella che non dà alcun fastidio. Ordinata e discreta. Un simpatico ritrovo per uno scambio di idee tra lettori, anche un po’ ‘vintage’, o per un perditempo tra bibliomani e bibliofili. Un bell’angolo di cultura e d’amicizia, nulla più. Piccolo, ma tanto piccolo, della nostra Brescia. Senza i riflettori pubblici per voti da contendersi. Senza associazioni commerciali che poi ti farebbero la guerra in Loggia. Senza il lustro della notorietà. Senza santi protettori in Paradiso. Tutti infilati, quindi, i migliori motivi per un distratto scrollar di spalle e per... lasciar perdere. O forse, proprio per questo, no. Con le prime 500 firme che tra poco raddoppieranno, e più. Virali, come in una rete, ma di passapa
 
Siglata l'unificazione delle quattro organizzazioni artigiane
MATTINZOLI di Enrico Giorgio Mattinzoli* - Dopo anni di dibattiti, incontri, diffidenze, speranze, progetti sottoscritti e successivamente disattesi; finalmente si è arrivati ad una intesa: le quattro Organizzazioni di Categoria dell'Artigianato hanno siglato l'accordo per l'unificazione. Soddisfatti i Presidenti di Associazione Artigiani, Confartigianato, CNA e Assopadana. La firma definitiva dell'accordo avverrà sabato 16 giugno 2050 alla presenza del Presidente del Consiglio che atterrerà alle 09,30 all'Aereoporto G. D'annunzio da poco in piena attività. La giornata per il Presidente del Consiglio è prevista densa di impegni, dopo l'intervento con le Organizzazioni Artigiane presso la Sala Conferenze dello Stadio di Brescia in località Parco delle Cave da poco terminato, il capo del Governo taglierà il nastro del Salone della Ricerca e della Tecnologia presso la Fiera di Brescia rinata dopo anni di inattività, per poi recarsi alla ex C


Lonati raddoppia e mette fieno in cascina. Il 2016 è partito nel migliore dei modi per l'azienda di San Polo che è leader mondiale nella produzione di macchine per calze: una nuova commessa dall'Uzbekistan che segue quella della scorsa estate e porta il totale a 20 milioni di euro. A firmare il gruppo tessile Uztex di Tashkent, che ha ordinato altre 512 macchine per calze di ultima tecnologia. Da Lonati gli uzbeki ne avevano già acquistate 550 (già consegnate), ma l'
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














FONDO GOI
L'Università di Brescia premia quattro laureati disabili
Nell’ambito della decima edizione del Premio di Laurea in memoria di Antonio e Luigi Goi, l’Università degli Studi di Brescia Health&Wealth, in collaborazione e con il sostegno economico della Fondazione della Comunità Bresciana, consegna quattro premi di laurea, dell'importo complessivo di € 10.000,00, destinati a studenti disabili che abbiano conseguito la laurea specialistica o magistrale presso le Università italiane. Con la tesi dal titolo “Efficient isolation and expansion of human muscle precursor cells for future application in regenerative medicine”, si aggiudica il primo premio di quattro mila euro la *dott.ssa Gloria Pinna, laureata in Biotecnologie Mediche all’Università degli Studi di Padova. Insieme a lei, questa mattina, nel Salone Apollo del Rettorato, ha r

Commenti
dom 13 mar 2016, ore 12.44
VIA SORBANELLA
Sette ragazzi down a scuola per diventare assistenti parrucchieri
Diventare assistenti parrucchieri. È la sfida di sette ragazzi del Centro Bresciano Down Onlus - di età compresa tra i 18 e i 20 anni - che partecipano al corso di formazione Bellezza in tutte le sue forme, iniziato il 10 marzo e organizzato all'interno dell'accademia Duezetagi, in via Sorbanella, in città. Si tratta di un progetto che porta la firma Alfaparfgroup che sulla scorta dell'edizione brasiliana, replicata a Bergamo lo scorso anno, approda nel territorio bresciano. L'obiettivo della formazione è quello di dare l'opportunità alle persone coinvolte di apprendere nuove competenze spendibili nell'ambito lavorativo. Il corso che si tiene nella sede Duezetagi in via Sorbanella 18 a Brescia: prevede un modulo teorico di 10 lezioni e un modulo di 3 stage che i ragazzi effettueranno presso saloni d

Commenti 1
ven 11 mar 2016, ore 17.15
BENEFICENZA
La neonata Fondazione Emanuela Quilleri dona un cinema alla pediatria del Civile
E' stata presentata questa mattina in Loggia nel salone Vanvitelliano la  "Fondazione Emanuela Quilleri, la vita in un sorriso" il cui primo intervento consisterà nella realizzazione di una sala cinematografica multimediale che sorgerà attigua al reparto di pediatria  dell'Ospedale Civile di Brescia. Il sindaco di Brescia Emilio Delbono, esprimendo l'orgoglio della città per la nuova iniziativa salutando gli ospiti, ha definito il progetto "inclusivo", con questo intendendo come nell'iniziativa ci sia stata la disinteressata convergenza di pubblico e privato in un'iniziativa in cui, un'altra volta, Brescia ha saputo dare il meglio di sé "ottimizzando - ha poi aggiunto il presidente della Fondazione per la comunità bresciana Pier Luigi Streparava  -

Commenti
lun 07 mar 2016, ore 15.42
L'APPUNTAMENTO
Sabato apre Ventunogrammi, il bar che regala un futuro ai ragazzi down
Sabato 27 febbraio la Cooperativa Big Bang Onlus, nata dalle idee e dalla volontà delle famiglie del Centro Bresciano Down Onlus. inaugurerà un nuovo spazio per la ristorazione e la socializzazione a Brescia, denomintato Ventunogrammi. Un luogo – unico in Italia - in cui i ragazzi down possano apprendere un mestiere e rendersi autonomi per il futuro. L'appuntamento è in Viale Italia (angolo via Cemmo), dalle 11 per le autorità e le famiglie, mentre nel pomeriggio ci saranno animazioni e musica per tutti. ”Ventunogrammi”, si legge in una nota, “è il sogno di centinaia di famiglie ma soprattutto dei nostri figli, che finalmente avranno la possibilità di sperare in un futuro migliore. Un locale nuovo, con forneria, caffetteria, ristorante e shop, dove i nostri ospiti po

Commenti 4
gio 25 feb 2016, ore 16.51
CULTURA
Al via una raccolta fondi per salvare il Piccolo cinema Paradiso
Il Piccolo cinema paradiso, la minisala d'essai inventata e gestita dal noto regista bresciano Silvano Agosti lancerà nei prossimi giorni una raccolta fondi per non chiudere i battenti. A darne informazione è lo stesso Agosti con un appello inviato via mail ad amici, sostenitori e media. Dunque il destino dello spazio di via Francesco Lana, in città, è ancora nelle mani degli spettatori. ECCO IL TESTO DELL'APPELLO Da ormai sedici anni ho difeso la presenza del Piccolo Cinema Paradiso nella totale indifferenza delle istituzioni e il nostro piccolo popolo di spettatori è ormai cresciuto oltre i duemila iscritti. Siamo tuttavia entrati in un periodo di specifiche difficoltà e ci manca un aiuto di piccola entità ma di fondamentale e definitiva importanza. Sono fiero di aver avviato a Brescia

Commenti 3
sab 09 gen 2016, ore 13.42
INFORMAZIONE DI SERVIZIO
BsNews.it è nuovamente on line. Ci scusiamo con i lettori
A causa di un problema tecnico, la cui origine non è ancora chiara e potrebbe essere riconducibile anche a un attacco informatico, BsNews.it è rimasto offline per diverse ore. Il problema è risolto e gli aggiornamenti riprendono regolarmente. Ci scusiamo con i lettori per il disagio. 

Commenti 5
dom 27 dic 2015, ore 18.23
AUGURI
Buon Natale dalla redazione di BsNews.it. Siamo sempre on line
La redazione di BsNews.it augura un felice Natale a tutti i lettori. Gli aggiornamenti proseguiranno come di consueto anche nella giornata di domani (Santo Stefano) e in tutti gli altri giorni del 2015. Nelle festività gli orari di aggiornamento potranno subire riduzioni. Ma siamo on line 365 giorni all'anno. Grazie a voi.

Commenti 7
ven 25 dic 2015, ore 11.48
IL CASO
Donna minacciata dal figlio tossicodipendente chiede aiuto alla Polizia
Circa un mese fa, una cinquantasettenne bresciana ha denunciato il figlio di 37 anni, tossicodipendente, per le minacce subite più volte negli ultimi anni. Recentemente il giovane aveva anche distrutto buona parte del mobilio della sua abitazione terrorizzando la madre per ottenere il denaro per acquistare la droga. Gli agenti, prontamente intervenuti a seguito della denuncia, hanno collocato la donna in un luogo protetto per evitare il degenerare della situazione e hanno ottenuto dal giudice un provvedimento di divieto di avvicinamento a carico del figlio, che è stato poi ricoverato in una struttura per il recupero dei tossicodipendenti.

Commenti
lun 07 dic 2015, ore 11.53
SPORT E VALORI
Solidarietà, l'An Brescia a tavola per aiutare i bambini emopatici
Ancora una volta, l’An Brescia scende in campo per sostenere chi soffre, in particolare dei più piccoli: lo staff dirigenziale al completo – il presidente, Andrea Malchiodi, il vice presidente, Alessandro Morandini, e il direttore sportivo, Piero Borelli -, l’allenatore della prima squadra, nonché responsabile di tutto il settore tecnico, Alessandro Bovo, e una folta rappresentativa del team di A1 – Zeno Bertoli, Luca Damonte, Marco Del Lungo, Brando Dian, Stefano Guerrato, Christian Napolitano, Alessandro Nora e Nicholas Presciutti -, domani sera, parteciperanno a “BCM - Buon Compleanno Miriana 2015”, la cena-evento che giunge alla quarta edizione e che ha per obiettivo la raccolta fondi da destinare all’Abe, l’Associazione bambino emopatico. L’appuntamento, a cui partec

Commenti
sab 14 nov 2015, ore 12.06
L'INAUGURAZIONE
Rodengo, un nuovo spazio a misura d'anziano nella Rsa Colosio
Un nuovo spazio è stato inaugurato pochi minuti fa nella Rsa per Anziani “Tilde e Luigi Colosio” di Rodengo Saiano. È il centro Vita agli anni, un’architettura speciale, comunicante con la struttura già esistente, composta da due piani che mette a disposizione venti nuovi posti. Un edificio progettato per far sentire a casa chi lo vivrà. Una struttura innovativa, uno spazio su misura per garantire l’accoglienza specifica dell’ospite. “Avere cura dei nostri ospiti – commenta Mario Fappani, presidente di Genesi - è il nostro principale obiettivo. Sentirsi a casa per sentirsi bene è il cuore della nostra cooperativa. La realizzazione del nuovo centro rappresenta un importante traguardo per tutti noi e per i cinque comuni proprietari della struttura: Rodengo

Commenti
sab 14 nov 2015, ore 11.21
ONLUS SAVERIOCREA
Mercoledì una serata di beneficenza al Seconda classe, con miss Italia 2006
Promossa dalla onlus SaverioCrea, una serata di beneficenza è in programma mercoledì 23 settembre al "Seconda classe" di via Carlo Zima, 9/a con l'obiettivo di raccogliere fondi per il progetto di allestimento di una sala operatoria pediatrica all’interno dell’HopeXchange Medical Center di Kumasi in Ghana. L'inizio della serata è previsto per le ore 20. Gli ospiti saranno intrattenuti dal gruppo Nautiblues Band. Madrina sarà Claudia Andreatti, Miss Italia 2006 ed ora presentatrice RAI. Poi un ospite a sorpresa e l'asta con le maglie autografate di Xavier Zanetti e Franco Baresi.

Commenti
ven 18 set 2015, ore 15.08
OSPEDALI
Poliambulanza: a settembre chiusura definitiva del Sant'Orsola e cento posti in meno in via Bissolati
Un taglio netto col passato e una sforbiciata pesante nell'attuale, il tutto in nome dell'efficienza. La presentazione del bilancio sociale 2014 di Fondazione Poliambulanza è stata occasione per definire il futuro prossimo dell'ospedale di via Bissolati. Alla presenza dell'assessore alla Sanità regionale, Mario Mantovani, il direttore generale Alessandro Signorini ha evidenziato i "valori" portati dalla Fondazione alla città. Valore etico innanzitutto, per un'assistenza che va oltre la logica non profit; valore medico, con gli indiscussi risultati di eccellenza soprattutto nei reparti di cardiologia, cardiochirurgia, ortopedia, traumatologia e oncologia; valore sociale, con 1.800 posti di lavoro creati; valore economico, con ben 168,2 milioni di euro generati, e infibe valore culturale e formativo con la ricerca, l'aggiornamento e l'

Commenti 1
mer 17 giu 2015, ore 07.57
L'INIZIATIVA
A Bagnolo il nuovo asilo avrà una targa a memoria di Barbara Baldassari
La commozione per la triste vicenda della 36enne Barbara Baldassari non accenna a diminuire, sia nel cuore delle tante persone che l'hanno conosciuta sia sui social network, sui quali non mancano mai nuove testimonianze di affetto e vicinanza, ricordi e aneddoti legati alla giovane mamma scomparsa ormai da un mese (leggi la notizia). A Bagnolo, nel suo paese, l'amministrazione ha deciso di fare un gesto tangibile per non far scordare ciò che è stata Barbara e il modo col quale ha voluto combattere contro il mare incurabile che alla fine l'ha vinta: il nuovo asilo, in costruzione a partire dal prossimo autunno, ospiterà una targa che riporterà una frase scritta da Barbara.  L'annuncio arriva direttamente dal sindaco, Cristina Almici, le cui parole a riguardo sono riportate sul quotidiano Bresciaoggi, dove s

Commenti
ven 05 giu 2015, ore 07.54
PER I LETTORI
Lavori in corso sul sito. Possibili disagi nella mattina di domani (venerdì)
Nella mattinata di domani (venerdì 29 maggio) i tecnici di BsNews.it saranno al lavoro sul sito per un piccolo aggiornamento. Il sito potrebbe quindi subire qualche rallentamento (di breve durata) durante l'intervento, che inizierà intorno alle 9. 

Commenti
gio 28 mag 2015, ore 18.59
L'INIZIATIVA
Occhiali usati? A Provaglio non si buttano, i Lions li raccolgono per i poveri
Saranno pure modelli obsoleti o fuori moda, oppure un po’ rovinati dall’usura, ma gli occhiali usati dai provagliesi fanno tanto bene al cuore, oltre che alla vista. Grazie a un progetto del Lions Club Brescia Host, coadiuvato dal Comune e dall’Istituto comprensivo di Provaglio d’Iseo, gli occhiali usati raccolti vengono destinati a chi non potrebbe permetterseli. Depositando gli occhiali inutilizzati presso uno dei punti di raccolta, nelle scuole, in Comune e nella sede della Farmacia Cuccia, i cittadini di Provaglio, ma non solo loro, consentono al Lions Club di avere occhiali da vista che vengono poi puliti, classificati - da professionisti del settore - in base alla graduazione, imballati e infine spediti in alcuni paesi poveri nell’Est dell’Europa, in Africa, in Sudamerica o in Asia.  Il proge

Commenti 4
gio 14 mag 2015, ore 07.26
IL CASO
Unioni civili, Bergamo dice sì e Benzoni (Lista Castelletti) punzecchia la Loggia
“Mentre a Brescia in troppi continuano a dire che non è compito del consiglio comunale, nella cattolicissima Bergamo...”. Con queste parole il consigliere di maggioranza in Loggia Fabrizio Benzoni interviene nel dibattito sulle unioni civili, allegando un'immagine di Twitter con cui il sindaco di Bergamo Giorgio Gori annuncia trionfante il sì del suo Comune al Regolamento per il riconoscimento delle unioni di fatto. La posizione di Benzoni sulla questione non è nuova e sulla stessa linea si è sempre schierato il movimento di Laura Castelletti. Ma nella maggioranza i castellettiani e gli esponenti della lista Fenaroli si devono confrontare con le resistenze del sindaco e del fronte cattolico, poco incline ad affrontare la questione. E' da segnalare tra l'altro che la giunta non ha mai discusso l

Commenti 8
mar 12 mag 2015, ore 17.29
L'EMERGENZA
Sfratti incolpevoli: per la città in arrivo un milione da Stato e Regione
Solo in città nel corso del 2014 gli sfratti sono stati 790, ben il 10% in più rispetto all'anno precedente. Quando la crisi non accenna a diminuire, Stato e Regione scendono in campo assegnando alla città un altro milione di euro per fare fronte all'emergenza abitativa. L'annuncio arriva dall'assessore alle Politiche per la casa Marco Fenaroli, che, seppur consapevole che servano soluzioni strutturali a lungo termine, si dice soddisfatto per il reperimento delle risorse necessarie a mettere in campo due interventi piuttosto significativi. Il primo, finanziato con 480mila euro dalla Regione Lombardia e 20mila euro dal Comune, mira al recupero di alloggi sfitti da ristrutturare: un contributo che copre il 60% della spesa dei lavori, fino a un massimo di 12mila euro, verrà dato ai proprietari di appartamenti che

Commenti
gio 12 mar 2015, ore 07.26
QUARESIMA
Cena povera: minestra, pane e acqua ogni lunedì dai frati Francescani in città
La Quaresima non solo come appuntamento di preghiera ma anche di riflessione e di generosità nei confronti di chi ha meno di noi. L’appuntamento del lunedì presso il refettorio dei frati Francescani in città può apparire singolare, folcroristico persino, ma non è nulla di tutto ciò. Cosa succede? Fino alla Pasqua ogni lunedì sera alle 19:30 i comuni cittadini possano recarsi presso il convento dei Frati Minori Conventuali di San Francesco d’Assisi di Brescia per banchettare alla “cena povera”. Povera nel senso che davvero è un pasto frugale, solo con minestra, pane e acqua, consumati in silenzio, senza risa e schiamazzi. Ma è una cena povera anche perché i soldi che gli ospiti versano, su offerta libera, vengono dati in beneficienza. Quest’

Commenti
gio 05 mar 2015, ore 07.49
COMMISSIONI
Servizi Sociali: Cariplo non finanzia la Loggia, critiche dall'opposizione
Bocciati, o quantomeno rimandati. Il piano di riorganizzazione del welfare cittadino, con i servizi suddivisi idealmente in cinque zone, non è stato ritenuto meritevole di finenziamento da parte di Fondazione Cariplo. L'occasione per discuterne è stata la seduta di ieri della Commissione Servizi Sociali presieduta dall'assessore Felice Scalvini. La bocciatura ha innescato reazioni anche molto critiche, per non dire peggio, da parte dell'opposizione, in particolar modo dall'ex assessore Giorgio Maione. "Brescia, città del Noi: la forza di una comunità che coopera, cura, cresce. Il Comune gioca da pivot". E' questo il nome del progetto per il quale la Loggia ha presentato a Cariplo una richiesta di due milioni e 100mila euro di finanziamento all'interno del bando "Welfare di comunità",

Commenti 3
mar 03 mar 2015, ore 06.36
SOLIDARIETA'
Parrocchia di San Giovanni: una casa a disposizione dei padri separati
Alle difficoltà per una storia d'amore finita si sommano spesso quelle per le complicazione nei rapporti con i figli, e anche quelle economiche, a volte insormontabili. La vita dei genitori separati, soprattutto quelle dei padri, sono cariche di problemi, ma fortunatamente, seppur non siano sufficienti, sono sempre più frequenti gli aiuti che vengono dal mondo associazionistico, dalle istituzioni e in alcuni casi dalla Chiuesa. E' stata presentata ieri, in città, l'iniziativa della Parrocchia di San Giovanni a sostegno dei padri separati. Il parroco don Amerigo Barbieri, assieme a Grazia Beccaria Rampinelli, presidente della San Vincenzo parrocchiale, all'architetto Chiaretta Dolcetto Casciani, a Gabriella Marini, psicologa che aiuta i papà separati, a Giuseppe Milanesi, presidente dell'Opera San Vincenzo provi

Commenti 1
gio 26 feb 2015, ore 07.17
L'INIZIATIVA
Domenica a Adro una camminata solidale per promuovere la vita
Una camminata solidale che può cambiare l'esistenza. Si chiama Muovi la tua vita l'iniziativa in programma domenica 1 marzo alle 9.30 a Adro, con partenza e arrivo in via Cairoli 29, organizzata dall'associazione Anastasis in collaborazione con il gruppo Rosa associati e la Fiasp. Due i percorsi possibili, da 2,5 e da 5 chilometri; l'iscrizione è a offerta libera, a partire dalle 9, e comprende l'assicurazione. Ai partecipanti sarà dato in omaggio uno zainetto e una bottiglietta d'acqua; al termine ristoro per tutti. Per ulteriori informazioni basta contattare i numeri 3347591242 o 3347128118 o scrivere a info@associazioneanastasis.it . La camminata rientra in un progetto più ampio che, finalizzato a promuovere uno stile di vita attivo orientato al benessere, vuole enfatizzare gli effetti positivi dello sport s

Commenti
mer 25 feb 2015, ore 16.40
SOLIDARIETA'
Sabato torna la Giornata del farmaco. 18 le farmacie cittadine aderenti
Come ogni secondo sabato di febbraio, torna anche quest'anno la Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco organizzata dal Banco Farmaceutico onlus, in collaborazione con Federfarma e la Compagnia delle Opere Sociali, con l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Il caso ha voluto che quest'anno la mobilitazione coincida con la giornata degli innamorati, San Valentino. I gesti d'amore che i bresciani potranno compiere saranno due dunque, nei confronti dei loro amati e nei confronti delle tante persone che hanno bisogno di famaci e non se li possono permettere. Caratteristica fondamentale dell'iniziativa, che giunge quest'anno alla XV edizione, è che i medicinali raccolti saranno consegnati ai 30 enti caritatevoli che sul territorio bresciano lavorano a sostegno di malati o bisognosi indigenti. Solo nella città le f

Commenti 1
gio 12 feb 2015, ore 08.01
ECONOMIA
Ubi lancia la prepagata per coloro che condividono i valori di Aido
Ubi Banco di Brescia e Aido Lombardia hanno presentato questa mattina alla stampa la carta di pagamento “Enjoy Ubi Comunità Special Edition Aido”. La carta prepagata si rivolge agli associati, ai sostenitori ed in generale a coloro che condividono i valori della Onlus, che nasce a Bergamo nel 1971 e si prodiga su tutto il territorio nazionale per promuovere la cultura della donazione, attraverso un’articolata struttura territoriale, tanto da essere riconosciuta un punto di riferimento fondamentale per le istituzioni pubbliche, politiche e sanitarie sul tema della donazione e del trapianto di organi. Il Gruppo Ubi Banca e l’Associazione Italiana Donatori di Organi vantano una consolidata partnership, avviata fin dal 1975, che si arricchisce ulteriormente attraverso l’emissione della carta prepagata Enjo

Commenti
mer 14 gen 2015, ore 14.08
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
5

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
07:21 burqa
31 mag - Vai alla news »
In realtà la Corte europea dei diritti umani ha affermato che la legge francese che vieta il burqa non viola il diritto alla libertà di reli
07:08 e io pago
31 mag - Vai alla news »
ultimo regalino del precedente circo barnum... in che mani eravamo !
00:55 a 21.20
31 mag - Vai alla news »
E' vero che esiste la legge che vieta di circolare con mezzi atti a rendere difficoltoso il riconoscimento della persona in luogo pubblico o
00:13 @elenco
31 mag - Vai alla news »
Giusto, uno schifo. Civica X Brescia con capolista e Capogruppo Ninì Ferrari, già Capogruppo del PDL. La Civica per Del Bono con Capogruppo
00:08 Gino
31 mag - Vai alla news »
E smettiamola di dire che i centri commerciali creano posti di lavoro... non sono fabbriche. Ogni "nuovo posto di lavoro" significa che qual
21:20 @ASSURDI
30 mag - Vai alla news »
Se sei stato maltrattato da un'agente delle forze dell'ordine per avergli segnalato una donna con un burka, perche' non l'hai denunciato per
21:12 burqa
30 mag - Vai alla news »
Io pure non ho mai visto un burqa in Italia. Il burqa non é una discriminazione nei nostri confronti ma una offesa alla dignità della donna
20:20 semplice...
30 mag - Vai alla news »
no money, no game. se Brescia (con la B maiuscola) non ha alle spalle una proprietà degna, meglio che il brescia (stavolta con la b minuscol
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Regione Lombardia - Banche dati
- Regione Lombardia - Istituzione
- Calcio Bresciano
- Lo shop dell'Albero della vita
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...